Sanremo 2020 – La Finale – Classifica reale VS Ignorante

E anche l’edizione n° 70 del Festival di Sanremo è agli archivi. Ha vinto Diodato, contenti? Se avete risposto sì alla domanda allora grazie Diodato che stai leggendo questo blog. Ma la classifica finale corrisponde alla classifica ignorante prevista ed auspicata da questo blog? Ovviamente no, scopriamo perché posizione dopo posizione: RIKI Classifica finale Sanremo: 23° Classifica Ignorante: 19° Il Festival è concluso da pochissime … Continua a leggere Sanremo 2020 – La Finale – Classifica reale VS Ignorante

Sanremo 2020 – Bugomaniacs – Recensioni Ignoranti

No dico, uno vuole prendersi una serata libera…e Bugo ha evidentemente avuto la stessa idea. Questa doveva essere la Recensione Ignorante breve dedicata alle nuove proposte (a proposito, ha vinto Leo Gassman. No, niente battute sul nome di famiglia, tanto tutti i pezzi in gara facevano cagare – tranne Gabriella Martinelli e Lula, per questo eliminate all’istante – quindi un vincitore vale l’altro) e invece, … Continua a leggere Sanremo 2020 – Bugomaniacs – Recensioni Ignoranti

Sanremo 2020 – Serata cover – Recensione Ignorante

OK, terza serata, siamo oltre il giro di boa. Ce la possiamo fare. Ora trattenete il fiato, disclaimer veloce e si comincia con le 24 cover portate all’Ariston per Sanremo 2020. Come sempre le recensioni si limiteranno ai concorrenti in gara. Salvo accadimenti eccezionali i conduttori, le nuove proposte e gli ospiti non verranno presi in considerazione, quindi niente Benigni e falsi deliri religiosi per … Continua a leggere Sanremo 2020 – Serata cover – Recensione Ignorante

Sanremo 2020 – Seconda serata (Recensione Ignorante)

Seconda serata di Sanremo, prima canzone in gara cantata alle ore 22:40, l’ultima quasi quattro ore dopo. Nel mezzo un paio d’ore di roba assolutamente evitabile ma, almeno, nessuna nonna in vista. Vai col disclaimer che poi si parte! Per non tediarvi con post infiniti, le recensioni si limiteranno ai concorrenti in gara. Salvo accadimenti eccezionali (tipo SABRINA SALERNO) i conduttori, le nuove proposte e … Continua a leggere Sanremo 2020 – Seconda serata (Recensione Ignorante)

Sanremo 2020 – La prima serata (Recensione Ignorante)

E niente, ormai mi sono scelto questa tortura delle Recensioni Ignoranti su Sanremo, quindi, prima di dare il via all’edizione 2020, un piccolo disclaimer:   La faccenda è già abbastanza lunga così, per cui, per non tediarvi con post infiniti, le recensioni si limiteranno ai concorrenti in gara. Salvo accadimenti eccezionali i conduttori, le nuove proposte e gli ospiti non verranno presi in considerazione…tranne Tiziano … Continua a leggere Sanremo 2020 – La prima serata (Recensione Ignorante)

Sanremo 2019 – Un Mammuth alla vittoria

L’imponderabile è accaduto, un Mammuth solo alla vittoria. Le motivazioni per cui, a livello di musica e di testo, questo brano fosse infinitamente inferiore a praticamente tutti gli altri portati in gara (ad eccezion fatta solo di Rolls Royce di Achille Lauro) andrebbero spiegate con calma in decine di altri post, ma non è questo il momento di parlarne (anche perché è risaputo che a Sanremo la qualità non è uno dei fattori determinanti). Continua a leggere “Sanremo 2019 – Un Mammuth alla vittoria”

Sanremo 2019 – Alla prima non è una signora

Finalmente il momento più atteso dell’anno è arrivato: la prima di Sanremo. Un anno intero di attesa e bile accumulata può finalmente sfociare in allegria su alcuni dei cantanti meno conosciuti e capaci della storia del nostro Paese. Un vero paradiso. Siccome i Big in gara sono 24 (precisamente 22 Big e 2 vincitori di Sanremo Giovani) bisogna subito darsi da fare passando velocemente in rassegna il non-cantato: Continua a leggere “Sanremo 2019 – Alla prima non è una signora”

Nada dal vivo: la recensione che non ti aspetti

Nada live @ Teatro Valle, Chiaravalle (AN): voto 7,5 Ecco una cosa che non mi sarei mai e poi mai immaginato di scrivere: la recensione di un concerto di Nada. Sì per carità, forse ho ballato e suonato “Amore disperato” più di quanto avrei dovuto e senza dubbio so canticchiare il ritornello di “Ma che freddo fa?”, però, oggettivamente, devo ammettere che qui finiva (almeno … Continua a leggere Nada dal vivo: la recensione che non ti aspetti