Sanremo 2020 – Seconda serata (Recensione Ignorante)

Seconda serata di Sanremo, prima canzone in gara cantata alle ore 22:40, l’ultima quasi quattro ore dopo. Nel mezzo un paio d’ore di roba assolutamente evitabile ma, almeno, nessuna nonna in vista. Vai col disclaimer che poi si parte!

Per non tediarvi con post infiniti, le recensioni si limiteranno ai concorrenti in gara. Salvo accadimenti eccezionali (tipo SABRINA SALERNO) i conduttori, le nuove proposte e gli ospiti non verranno presi in considerazione…Tiziano Ferro oggi lo lasciamo in pace ma solo per colpa di Massimo Ranieri.

Piero Pelù

Non si capisce una parola di quello che dice ma a quei pantaloni di pelle gli perdoni tutto. Dategli ogni premio per lo spirito (libero!) da mattatore che urla al panzone in frac. Unica canzone catchy in gara finora. E adesso tutti insieme: Oueoue! Oueoue! Voto 9 

Elettra Lamborghini

Riscrive il concetto di cagna incapace, non la si sente ma la si vede (purtroppo). Voto 1

Enrico Nigiotti

A mani basse la delusione numero uno di questo festival per il sottoscritto. Dopo il pezzone dello scorso anno mi aspettavo di più, invece nulla. Visto che usa la chitarra per un assolo di 4 battute e basta presumo che la pedaliera da Eurostar che si è messo davanti gli serva per un provino con Trenitalia.

Voto 5

Levante

Becca subito un punto in meno per essere conciata di merda ma soprattutto per essere scesa dopo Sabrina Salerno (Boys! Boys! Boys!). Almeno ci mette la voce, cosa abbastanza in disuso al festival. Il pezzo Levantiano funziona e in radio andrà. Stesse meno gobba dimenticheremmo la Salerno. No non è vero.

Voto 7

Pinguini tattici nucleari

Partono da -10 solo per il nome ma musicalmente tirano fuori una perla rara. Sono davvero scioccato. Senza dubbio la canzone più audace sentita finora, anche meglio di Pelù.

Voto 10

Tosca

È brava, anzi bravissima. Sa interpretare magistralmente e canta (da Dio) un pezzo sanremese, tutta roba che (purtroppo) nel 2020 non depone a suo favore in ottica competizione.

Voto 8,5

Gabbani

Chi stracazzo ha deciso di mettere il settimo cantante in gara alle 00:20 dopo gli interminabili playback e poveri? Sul suo brano (insulso) diremmo che l’approccio è stato “meno scimmie più fischiettii”. 

Voto 5,5

Paolo Jannacci

Bella la canzone, orrendo il lucidalabbra. .

Voto 6

Rancore

Arriva alle 00:44. Oramai sto sveglio solo grazie al bourbon. Diciamo (totalmente sulla fiducia) che è quattordici volte meglio di Anastasio. Il pezzo sembra addirittura bello e orecchiabile. Forse è il bourbon.

Voto 7

Junior Cally

Forse è più stronzo che brutto. Un altro che non sa rappare. Imbarazzante.
Voto 2

Giordana Angi

All’1:18 si attesta sul palco una tizia con le scarpe da tennis. È la cosa più insopportabile che abbia mai ascoltato a quest’ora. Non so chi cazzo sia e sono troppo stanco.

Voto 3

Michele Zarrillo

Il look da porno attore della Gestapo risveglia le gilf alle ore 1:24, il ritornello falsettato alla Mango uccide il resto del pubblico. Magari alle 6 di pomeriggio è proponibile, ora proprio no. Voto 4

Sabrina Salerno – Con lei la raffinatezza non manca mai. Non mette per nulla in mostra le tette, né spara delle pose al Botox clamorose di fronte alla telecamera. Ovviamente voto 10.

Dalla cattiveria dei voti si nota una discreta stanchezza del sottoscritto.

Buonanotte e a domani (sigh!), non mancate.
Credo facciano cose.

Francesco Mandolini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.